Programma Festival delle Terre 2018

aspettando l’incontro nazionale

Genuino Clandestino

in collaborazione con

Crocevia

Programma completo

Giovedì 16 agosto

… aspettando il Festival

“Controcanto in un tempo ostile”, monologo teatrale per Sole e Baleno, con Oscar Agostoni  

(leggi articolo )

ore 20 cena

ore 21,30 inizio spettacolo


Venerdì 17 agosto

Dal pomeriggio: arrivi e sistemazione ospiti nel campeggio della Comune Urupia

ore 16,30 giro della Comune.

ore 18,30 incontro: Cucine in Movimento (Roma) nato all’interno di Genuino Clandestino, è un movimento nazionale che vede coinvolte realtà cuciniere popolari che mettono in relazione città e campagna, utilizzando la cucina come forma di discussione e lotta. I temi affrontati sono: approvvigionamento, antispecismo, mutuo soccorso, mobilitazioni in caso d’emergenza.

ore 20 cena

ore 21 proiezione: “El segreto de la bellezza”, pueblos en defensa de la tierra, di Nèstor A Jimènez, (Messico, 2018, 50′)

Il nuovo documentario prodotto da Re:Common, in collaborazione con K’Uxaelan audiovisual, e diretto da Néstor A Jiménez. 
Riconoscere che il Pianeta è uno ed è sconvolto e distrutto dall’uomo, l’uomo che sfrutta persone e natura, l’uomo che vive nel capitalismo e per il capitalismo. Dall’altro lato le comunità indigene in Chiapas, come in altri posti, si organizzano, resistono e respingono gli interessi delle multinazionali.
Due comunità in lotta, due territori in resistenza, tra valli di un verde unico e paesaggi stupefacenti, dove la terra e l’uomo sono uniti dalla semplicità e dall’armonia. Sono popoli che respingono chi non vuole un futuro per questo Pianeta, perché conoscono il segreto della sua profonda bellezza.
ore 21,50 proiezione

Sabato 18 agosto

“Vitis Vinifera”: una maggiore consapevolezza, dalla coltivazione al consumo.

ore 9,30/12,30 incontro: “Risorse, limiti e opportunità per la viticoltura” con  Vitale Nuzzo (Univ. della Basilicata, Dip. delle Culture Europee e del Mediterraneo).

“Enoize: naturally against fascism”  con Gabriella Rubino (psicologa, sommelier) e Dario Biagetti (bevitore, hacker), Enoize

ore13 pranzo

ore 16,30/20 incontro: “Storia, tradizione e abbandono degli impianti tradizionali in Campania” con Flavio Castaldo (archeologo, saggista, produttore di vino).

“Verso il sesto senso”, percorso sensoriale sul vino a cura di Michele Marangio.

ore 20 cena

ore 21 proiezione: “NBT: i nuovi O.G.M.” di D. Licciardello e S. Ciani (Ita-Fra, 2018, 26′) introduce: l’autore Danilo Licciardello.

L’esiguo gruppo di grandi aziende che si divide oltre il 70% del mercato mondiale delle sementi, afferma di aver messo a punto nei suoi centri di ricerca, nuove tecniche di ingegneria genetica in grado di intervenire sul DNA di una pianta, attivando processi equiparabili a quelli presenti in natura. Ci dicono che con le “NBT (New Breeding Techniques)” terremo lontani i parassiti, avremo piante resistenti al cambiamento climatico e ridurremo la fame nel mondo. Movimenti Contadini Organizzati e parte del mondo scentifico affermano però che le NBT non sono altro che OGM nascosti e che il rischio nelle campagne europee “insieme al polline volino anche brevetti” non è mai stato così alto.

link: Festival delle Terre – Crocevia (2017)

ore 21,30 proiezione: “Chaco” di N.Ragone, J.F. Gebaner e U. De La Orden (Arg-Bol-Par, 2016, 80′).

C’era un tempo in cui la gente bianca non era ancora su questa Terra. Quando si potevano vedere tranquillamente conigli, armadilli e molte altre specie. Gli alberi di carrube erano la nostra fonte di vita. Oggi non abbiamo nemmeno un focolare. Cinque uomini, di diverse comunità indigene, del territorio del Gran Chaco, incarnano attraverso la proprie vite la storia della lotta del loro popolo, dall’arrivo dei primi uomini bianchi fino ai giorni nostri.

https://player.vimeo.com/video/187712341


Domenica 19 agosto

ore 13 pranzo

ore 17 presentazione di Genuino Clandestino … in attesa dell’incontro nazionale che si terrà in Puglia dal 7 al 9 ottobre 2018, a cura di Movimento Terre

ore 20 cena

ore 21 proiezione: “Mal D’Agri” di M. Nardozza e S. Laurenzana (Ita, 2018, 36′)

Riconoscere le frontiere del vecchio e del nuovo estrattivismo in un viaggio attraverso l’odierno “Texas d’Italia”. Un modo per raccontare come si vive in una valle che galleggia sul più grande giacimento petrolifero in terra ferma d’Europa. Un modo per dare volti e voce alle devastazioni ambientali e alle narrative tossiche che le caratterizzano.

ore 21,30 Proiezione: “Entroterra” memorie e desideri delle montagne minori, di A. Chilairo, R. Franceschini, G. Labriola, M. Ragno (Ita, 2018, 61′) introduce il Collettivo Boschilla.

Tratto da un’esperienza di viaggio e di ricerca, Entroterra ricostruisce i recenti processi di spopolamento di territori molto distanti fra loro. Dall’Emilia alla Calabria, dalla Campania all’Abruzzo, storie, luoghi e personaggi si intrecciano in un’unica voce appenninica, in cui eventi e tendenze affini rivelano nuove prospettive e possibili radicamenti in alta quota.


Nelle giornate dei Festival sarà esposta la mostra dei “Quadritos” di Brunella Tegas – Immagini di Memoria

QUADRITOS immagini di memoria

Ogni fotografia un viso. Ogni viso una storia. Una storia personale, intreccio di azioni, pensiero, emozioni e scelte, e una storia pubblica perché nel mondo, da sempre, si vive in relazione agli altri. Non è la notorietà di questi volti che mi spinge a sceglierli, ma la storia delle loro vite. Storie narrate, lette, cantate, o giunte fino a noi con i mormorii dei nostri nonni… La memoria non è statica non può starsene rinchiusa nei libri e nei musei. La memoria è una pratica attiva e poetica. Brunella Tegas

Si potranno ascoltare le voci dei personaggi originali attraverso un’app Q – CODE.

 (sito web)


Tutte le sere alle ore 21 proiezioni per bambine e bambini.

Questa iniziativa è completamente autofinaziata e autogestita.

Info & Contatti

Per mangiare  e pernottare nel campeggio della Comune contattaci: comune.urupia@gmail.com – 347/9288540 – 339/3194605.

Per raggiungerci:

Dove siamo

Scarica:

Manifesto Festival delle Terre (2018)

Programma completo incontri e proiezioni (2018)

Annunci